Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

sabato 21 agosto 2010

21 agosto 2010 Sopra il Lago d'Orta e la Val Sesia




Si va verso la fine d'agosto.
Con Flo organizziamo una visita ad una nostra amica (Germana) che soggiorna presso un camping sopra il Lago d'Orta.
Trasferimento in autostrada fino a Castelletto Ticino poi in statale saliamo verso Gozzano.
Prendiamo per la sponda occidentale del lago, attraversando San Maurizio d'Opaglio, noto per l'industria del rubinetto, con numerose e storiche aziende.
Saliamo verso nord con scorci davvero memorabili.



Giunti a Brolo, poco prima di Omegna, ecco un cartello molto particolare...


Questa volta è Flo ad esigere di essere immortalata.
Ripartiamo ed arrivati a Omegna, rientriamo verso sud dalla parte opposta del lago fino a Pettenasco; da li voltiamo verso Pratolungo dove è situato il campeggio.
Accolti da Germana, sua figlia ed una coppia di vicini, ci prepariamo per il pranzo (grigliata mista).





Nel pomeriggio partiamo ripercorrendo la stessa strada fino a Cesara dove, poco dopo la fine del centro abitato, troviamo la deviazione che ci porta in Val Sesia valicando il Passo della Colma.



Siamo in provincia di Vercelli e dopo Civiasco, arriviamo a Varallo Sesia, accolti dalla Chiesa della Madonna di Loreto proprio al termine la discesa,


quindi ci immettiamo sulla statale che, dopo aver attraversato Borgosesia, Romagnano, Ghemme e Fara Novarese, ci immette direttamente al casello di Novara Ovest della Torino-Milano.



- Tragitto: Km. 256

- Valichi:  Passo della Colma      mt.  942 (VB -VC)   GPS

- Ristoro: Camping Royal - Pettenasco (NO)   GPS

Nessun commento:

Posta un commento