Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

domenica 18 giugno 2017

18 giugno 2017 - Valcava




A più di dieci mesi dall'ultima uscita (agosto 2016) e dopo un tentativo fallito  qualche settimana, fa a causa di un oggetto infilato nella gomma anteriore, (poi rivelatosi una semplice puntina che fortunatamente non ha danneggiato il copertone), su proposta di Angela e Marco, tiro finalmente fuori dalla naftalina la moto gommata di nuovo.
E' nostra intenzione fare un breve giro di assaggio; la salita a Valcava (per noi un classico) è il giusto banco di prova.
Dovendoci dirigere verso est, l'appuntamento è fissato sotto casa mia,



ed evitando tangenziali e autostrade, ci portiamo nella bergamasca superando l'Adda tramite il ponte di Trezzo. 
Proseguendo verso nord a Bonate di Sopra ci fermiamo per una breve pausa caffè, terminata la quale, rimontiamo in sella e giungiamo alla vicina Almenno San Bartolomeo, da dove iniziano le prime rampe per la Valle Imagna.


La Parrocchiale di San Bernardo di Roncola ci accoglie al termine della salita;



da qui parte un falsopiano di qualche chilometro fino a Costa Valle Imagna, superato il quale, imbocchiamo il tratto in ascesa per il valico di Valcava.





Pochi chilometri ed eccoci al valico: posteggiamo le moto e pranziamo al sacco seduti su un muretto.






Al termine inforchiamo nuovamente le moto per rientrare dal lato lecchese,




quindi costeggiando in parte il lato bergamasco dell'Adda, raggiungiamo il ponte (a senso unico alternato) sull'Adda di Paderno; a Bernareggio ultima sosta per i saluti,



e poi in Tangenziale Est, ognuno diretto verso la propria abitazione.




- Google Maps

- Tragitto: Km. 141
   
- Colazione: Enostrano - Bonate Di Sopra (BG)   GPS

Nessun commento:

Posta un commento