Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

sabato 28 giugno 2008

28 giugno 2008 Val Seriana, Zambla, Val Brembana, San Marco ed il Lario




In occasione del compleanno di Simona organizziamo un giro con pranzo e festeggiamenti nella zona di Colico.
Il ritrovo è alla rotonda di Bergamo; puntiamo le nostre moto verso la tangenziale di Bergamo e al termine della galleria di Montenegrone eccoci in Val Seriana: la percorriamo abbastanza velocemente seguendo la nuova strada che taglia fuori gran parte dei centri abitati.
Arrivati a Ponte Nossa, lasciamo la statale e ci inerpichiamo per la Val del Riso per valicare il Passo di Zambla. La salita non è molto impegnativa e dopo poco meno di venti chilometri eccoci in cima al passo.



Oltrepassato Zambla discendiamo attraverso la Val Serina in direzione Val Brembana che incontriamo poco sopra Zogno; ci immettiamo sulla strada statale 470 della Val Brembana in direzione nord; evitando la galleria, attraversiamo l'abitato di San Pellegrino Terme.
La strada è un lungo rettilineo abbastanza in piano, molto trafficato fino a Piazza Brembana; li la strada comincia un po' a salire ed il paesaggio diventa sempre più montanaro. Da Mezzoldo si comincia a fare sul serio: sempre meno costruzioni, qualche tornante fino a Madonna delle Nevi dove i tornanti cominciano ad essere più stretti e più continui; la pendenza comincia ora a farsi importante ed il panorama offre scenari davvero memorabili malgrado la foschia. Più su il passo San Marco scollina verso la Valtellina a quasi duemila metri d'altezza.


Ripartiamo alla volta della Valtellina: fino ad Albaredo per San Marco l'ambiente si mantiene brullo, da alta montagna. la strada è in ottime condizioni; qualche tornante è intervallato da tratti abbastanza rettilinei.
Attraversiamo il comune di Albaredo per San Marco e giù fino a Morbegno.
Da Morbegno ci indirizziamo verso Colico dove all' Osteria del Nibbio di Dorio ci aspettano altri amici per pranzare e per festeggiare il compleanno di Simona.






Finito il tutto, ripartiamo in ordine sparso. Noi costeggiamo il lago fino a Lecco poi in statale fino ad Airuno. Voltiamo a sinistra verso Bergamo ed a Brivio, oltrepassato il ponte sull'Adda, giriamo subito a destra per Calusco d'Adda. Riscendiamo verso Capriate da dove prendiamo l'autostrada che ci porta a Milano.
Due bei passi, il San Marco in special modo, e i festeggiamenti a Simona. bella giornata un po' diversa dal solito.



- Tragitto: Km. 335

- Valichi:  Passo di Zambla         mt.  1.264 (BG)            GPS
               Passo San Marco         mt.  1.992 (BG - SO)     GPS

- Ristoro: Osteria del Nibbio - Dorio (LC)  GPS

Nessun commento:

Posta un commento