Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

domenica 4 maggio 2008

4 maggio 2008 Arcumeggia ed il Monte Ceneri




L'idea iniziale prevede di costeggiare la parte superiore del Lago Maggiore sulla sponda varesina passando per Arcumeggia, già visitata da Flo e me l'anno scorso, per poi sconfinare in Svizzera attraverso la Val Veddasca, rientrando poi dal Monte Ceneri prendendo per Ponte Tresa, per arrivare a Varese attraverso la Valganna. Poi l'autostrada.
Il ritrovo è all'Autogrill di Lainate da dove imbocchiamo in gruppo l'Autostrada.
A Gazzada usciamo per costeggiare il lago di Varese e ci dirigiamo verso nord dove a Casalzuigno attacchiamo la salita per Arcumeggia.



Dopo una breve sosta, riprendiamo la strada che ci porta verso il Lago Maggiore che incontriamo a Porto Valtravaglia da  dove ci immettiamo sulla Strada Provinciale Santa Caterina. A Luino breve sosta per caffè, sigarette e altro. L'idea di risalire la Val Veddasca  da Maccagno non incontra i favori di alcuni partecipanti per cui optiamo per proseguire sul lago.
Arrivati al confine di stato, essendo ormai quasi ora di pranzo, ci fermiamo a pranzare poco prima di entrare in Svizzera a Pino Lago Maggiore. 




Finito di "oziare" in riva al lago, riprendiamo le moto e superiamo il confine svizzero sempre costeggiando il Lago Maggiore.
Costeggiando Locarno, a Cadenazzo voltiamo per il valico di Monte Ceneri per cominciare il rientro; sempre con un occhio sul tachimetro per non superare i limiti svizzeri, ci portiamo verso Lugano e tenendoci sulla sponda più occidentale del Lago di Lugano arriviamo al confine di Ponte Tresa.





Dal confine imbocchiamo la Valganna fino a Varese e li salutata la compagnia prendiamo l'autostrada per Milano.
Dispiace il non aver potuto salire in Val Veddasca; a parte l'ascesa di Arcumeggia il resto del giro è stato molto piatto.



- Tragitto: Km. 242

- Valichi:  Monte Ceneri  mt.  554 (CH)    GPS

- Ristoro: Ristorante Bella Vita (ex Osteria Molinera) - Zenna (VA)  GPS

Nessun commento:

Posta un commento