Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

domenica 8 luglio 2007

9 giugno 2007 L'Appennino Parmense e Reggiano




Primo giro di gruppo; una decina di moto circa (forse troppe). Si decide di scendere in Emilia toccando la parte superiore della Toscana. I chilometri previsti sono oltre i 450, di conseguenza l'appuntamento per la partenza è abbastanza presto. Dall'Autostrada del Sole fino a Fiorenzuola dove si esce e dopo la parte pianeggiante della Pianura Padana, la strada comincia a salire e poco dopo il comune di Bore valichiamo il Passo Pellizzone.

Dopo la classica foto al cartello ci dirigiamo verso Bardi con il suo splendido castello che a causa del poco tempo a disposizione non possiamo visitare.



Lasciata Bardi prendiamo per Borgo Val di Taro, località nota per i suoi funghi porcini, oltrepassiamo il Passo Santa Donna,



e raggiunto e superato Borgo Val di Taro ci inerpichiamo verso il Passo del Brattello per una meritata sosta.





Dopo un caffè ed un breve riposo, riprendiamo le nostre moto ed entriamo ufficialmente in Toscana verso Pontremoli ed Aulla.

Superato l'abitato di Aulla deviamo verso sinistra per il ritorno in direzione di Reggio Emilia valicando il Passo del Cerreto dove ci fermiamo per il pranzo.




Dopo esserci rifocillati ripartiamo per la lunga tirata verso casa.
A Castelnovo ne' Monti lasciamo la provinciale per deviare verso Parma e dopo un'altra breve sosta nei pressi di Ciano d'Enza,


attraversiamo S. Polo d'Enza, Traversetolo, Felino (si, proprio quello dei salami), Collecchio e da li entriamo in autostrada direzione Milano.



- Tragitto: Km. 470

- Valichi:  Passo Pellizzone               mt. 1.029 (PR)           GPS
               Passo Santa Donna            mt.    952 (PR)           GPS
               Passo del Brattello            mt.    953 (PR - MS)    GPS
               Passo del Cerreto             mt. 1.261 (MS - RE)    GPS

- Ristoro: Albergo Ristorante Alpino - Passo del Cerreto - Collagna (RE)  GPS

Nessun commento:

Posta un commento