Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo. - Lao Tzu ...se poi è un passo alpino, meglio! - Pao

sabato 28 luglio 2007

28 luglio 2007 Giovi, Turchino, Faiallo e sagra di Basaluzzo





Giro turistico-gastronomico. Il programma prevede infatti un trasferimento in statale fino alle porte di Genova con rientro e sosta a Basaluzzo per la tradizionale SAGRA DELLA TAGLIATELLA E DEL CINGHIALE che si svolge davanti alle scuole del paese. Le tagliatelle sono preparate artigianalmente dalle donne del paese, il cinghiale in umido è cucinato secondo antica ricetta dei cacciatori locali.
Partenza di buon mattino dalla zona Sud di Milano.


Ci dirigiamo verso Pavia sulla statale dei Giovi la superiamo ed entriamo nella valle dello Scrivia. Arriviamo così al  Passo dei Giovi.


Rimango parecchio deluso poiché mi aspettavo, per un passo che da il nome ad una delle principali strade statali del nord Italia, una salita con tornanti, magari in mezzo ad un bosco, invece... poco più che un ascesa tipo cavalcavia subito dopo il paese di Mignanego.
A Pontedecimo giriamo a destra in direzione Campomorone, e proseguendo raggiungiamo i Piani di Praglia attraverso una strada panoramica davvero affascinante.



Piccola sosta per fare riposare glutei, gambe, schiena ecc. e per foto di gruppo e la foto al cartello, 



quindi riprendiamo la marcia e data l'ora di pranzo, cerchiamo un posto dove poter fermarci.
Poco prima di Campo Ligure, leggermente decentrato dalla strada troviamo un agriturismo.

Un buon pranzo, il meritato riposo per i mezzi ed una pausa ludica,



e riprendiamo la strada direzione Passo del Turchino, caratterizzato dalla sua dritta e stretta galleria a senso unico alternato lunga 170 mt.


Oltrepassata la galleria, immediatamente si gira a destra per imboccare la strada al Passo del Faiallo, altra strada altamente panoramica che costeggia il versante montuoso ligure tra le provincie di Genova e Savona. Sul Faiallo ci fermiamo in uno spiazzo attrezzato per riposarci sdraiati al sole.



Risaliamo verso Urbe, Tiglieto ed infine a Rossiglione ci rimettiamo sulla statale direzione nord.
Arriviamo così a Basaluzzo nel tardo pomeriggio, pronti per la degustazione delle tagliatelle e del cinghiale.
Sotto il tendone incontriamo altri amici di community ai quali ci aggreghiamo.


In serata il rientro a Milano in autostrada.



- Tragitto: Km. 363

- Valichi:  Passo dei Giovi      mt. 1.144 (GE)           GPS
               Passo del Turchino mt.    532 (GE)           GPS
               Passo del Faiallo    mt. 1.044 (GE - SV)     GPS

- Ristoro: Agriturismo Bertin - Campo Ligure (GE)   GPS

Nessun commento:

Posta un commento